Various Voices

Various Voices è il più importante festival di cori LGBTQ+ d’Europa, l’edizione 2023 è organizzata dalle associazioni di promozione sociale Komos e Aulos per conto di Legato Choirs.

Si tratta di un evento non competitivo che si tiene ogni 4 anni in una diversa città europea, scelta dai cori che fanno parte di Legato.

L’obiettivo principale del festival è diffondere – attraverso la musica – messaggi, richieste, bisogni e istanze della comunità LGBTQ+, per promuovere una società più accogliente e inclusiva.

Various Voices ha una storia lunga 35 anni, con 15 differenti edizioni ospitate in varie città europee: dal 1985 a Colonia (Germania) con 4 cori provenienti da 4 nazioni, fino al 2018 a Monaco (Germania) con più di 100 cori arrivati da 19 nazioni e 2700 delegati.

Komos

Komos è il primo coro maschile LGBTQ+ d’Italia, infatti è nato nel 2008. Dal 2012 è un’associazione culturale e dal 2018 è anche diventato un’associazione di promozione sociale. Nel 2015 Komos ha organizzato la prima edizione di Cromatica – il festival dei cori arcobaleno italiani.

Nel suo curriculum, l’associazione ha:

  • oltre 130 concerti e spettacoli in Italia e all’estero;
  • 9 edizioni di Komos&Co, un festival musicale annuale con ospiti italiani e internazionali;
  • 7 edizioni del concorso internazionale di composizione corale a tema LGBTQ+;
  • 1 spettacolo teatrale “Il mio Canto Libero”, incentrato sul tema del confino subito dalle persone omosessuali durante il fascismo;
  • varie collaborazioni con scuole superiori per progetti con le classi contro l’omolesbobitransfobia;
  • dal 2017 in poi è membro del patto di collaborazione per la promozione e la tutela dei diritti tra il comune di Bologna e le associazioni LGBTQ+ cittadine.

Legato

Legato è l’associazione europea dei cori LGBTQ+: ha più di 128 cori membri da 20 nazioni con circa 4120 cantanti.

L’associazione promuove l’arte, la cultura, l’amicizia tra le nazioni e organizza eventi di canto corale con partecipanti provenienti da molti paesi d’Europa. Mantiene una lista aggiornata dei cori LGBTQ+ presenti in Europa e pubblicizza eventi organizzati localmente da questi cori, inoltre incoraggia le persone a partecipare e a sostenere questi eventi.

​Legato crea contatti fra cori LGBTQ+ di recente formazione con quelli di più lunga esperienza per sostenerli nel muovere i loro primi passi.

Sostiene attivamente lo sviluppo dei cori LGBTQ+ nell’Europa orientale, dove è considerato un crimine essere una persona LGBTQ+ e c’è il rischio di subire persecuzioni.

Legato si impegna per l’emancipazione delle persone LGBTQ+ in Europa e combatte ogni discriminazione contro di loro.